Ritratti delle “mie donne” e delle “mie bambine” a Palazzo Lombardesco

Dal 19 maggio al 3 giugno, nel salone a piano terra del Palazzo Lombardesco a Montagnana (Pd), sarà aperta al pubblico una mia personale di pittura, dal titolo “Ritratti”.

In esposizione opere tra le più rappresentative, ripercorrono le tappe fondamentali  della mia  evoluzione artistica,  dagli annia 90 ad oggi. Le tele ritraggono donne e bambine in momenti di vita quotidiana,  momenti di spensieratezza e di riflessione. Una sorta di diario di esperienze personali latenti. Il presente avvolto in una sottile nostalgia del passato. In questi racconti su tela, narro l’universo femminile, sempre alla ricerca di svelare il mistero della donna come  madre, figlia, moglie, amica e compagna.